In seguito dell’Avviso Pubblico del 7 settembre 2015, rientrante nel Piano Nazionale Scuola Digitale, le istituzioni scolastiche ed educative statali secondarie di secondo grado sono state invitate a presentare le proprie proposte progettuali allo scopo di realizzare dei “Laboratori Territoriali per l’occupabilità“, cioè un modo nuovo di “fare scuola”, basato su una didattica attiva, laboratoriale e soprattutto partecipata, attraverso una stretta interconnessione con tutti gli attori del territorio (enti territoriali, ordini professionali, aziende).

Il progetto dell’I.I.S. G. MARCONI di ANAGNI, selezionato tra i quattro nella Regione Lazio come destinatario del finanziamento, ha previsto la realizzazione nella sede scolastica di Via Calzatora ad Anagni, di un laboratorio tecnologico all'avanguardia per il recupero della tradizione artigianale italiana che, attraverso processi produttivi innovativi, l’utilizzo di tecnologie digitali di fabbricazione, la prototipazione rapida 3D e le macchine a controllo numerico, diventerà “ARTIGIANATO 2.0”.

Una moderna “officina creativa”, un laboratorio di ricerca e studio per la progettazione e prototipazione personalizzata “on demand” di strutture, arredamenti e complementi d’arredo, che risponde alla vocazione produttiva, culturale e sociale del territorio, offrendo agli studenti giovani ed adulti, e non solo, la possibilità di sviluppare la propria creatività con l’utilizzo degli strumenti più innovativi e di lavorare concretamente nel settore del design attraverso la progettazione, prototipazione e realizzazione, anche on-demand, di oggetti, complementi di arredo e molto altro, acquisendo competenze adeguate in vista dell'occupabilità nel settore o per l'auto-imprenditorialità.