Area produzione

Gli studenti potranno sperimentare tutte le fasi della produzione dalla fase di accettazione della commessa fino all'imballaggio del prodotto finito:

- front end tecnico con il cliente e raccolta richieste (svolta in laboratorio e on-line)
- valutazione tecnica delle richieste, dei tempi di lavorazione e dei di costi produzione
- approvazione da parte del cliente
- sviluppo modello, ed eventuale prototipo per verifica con cliente
- redazione piazzamenti con ripartizione dei compiti tra varie sedi
- esecuzione (in laboratorio centrale e differito)
- controllo, verifica qualità e collaudo
- rilascio: imballaggio e consegna
Gli studenti, in particolare dell'indirizzo Artistico e del Tecnologico, si mettono alla prova nella progettazione per l'ottenimento di un oggetto, di un arredo, o magari di una riqualificazione urbana come accadrebbe in un prestigioso studio di ingegneria o di architettura del design. La didattica si svolge completamente in laboratorio, lavorando al progetto con i migliori software di modellazione grafica esistenti in commercio.
Successivamente, grazie alla stampa 3d o alla fresatrice di ultima generazione (da piccoli oggetti di design fino a modelli di edifici), il progetto prende forma e proporzioni, creando un prototipo che si cala perfettamente nella realtà ricostruita perfettamente in scala mediante il lavoro combinato eseguito con droni, aerofotogrammetria, laserscanner e fresa CNC 5 assi o pantografo per il legno (studio dell'ambiente naturale o urbano).
Il supporto dei partner aziendali e delle scuole in tale fase è fondamentale, i tudor aziendali accompagnano gli studenti durante la creazione dei pezzi e sfruttano la tecnologia a disposizione (webcam e videocamere) creando video-lezioni da proiettare, anche in tempo reale, in ogni parte della rete di partner interconnessa.
Gli studenti di ogni indirizzo, in collaborazione con le aziende, in parte responsabili del prodotto da consegnare, eseguono i necessari controlli di qualità, apprendendo in contesti reali uno degli argomenti principali che si studia esclusivamente sui testi, ovvero il collaudo dell'opera finita.