• Realizzazione di un laboratorio di nuova generazione ovvero di un centro di ricerca ed innovazione;
  • Unire innovazione, istruzione, inclusione;
  • Orientamento della didattica e della formazione ai settori strategici del Made in Italy, in base alla vocazione culturale del territorio
  • Spazi dove mettere in campo attività e progetti di alternanza scuola lavoro e di valorizzazione delle eccellenze;
  • Apertura al territorio; 
  • Apertura in orario extrascolastico;
  • Svolgere attività di orientamento al lavoro e rendere fruibili servizi propedeutici al collocamento lavorativo;
  • Progetti contro la dispersione scolastica; 
  • Progetti per il recupero dei NEET e per la riqualificazione ed il reinserimento nel mondo del lavoro dei giovani non occupati;
  • Stimolare la crescita professionale;
  • Realizzare una rete sul territorio con la partecipazione di enti pubblici e privati, CCIAA;
  • Usare in modo strategico le tecnologie digitali, applicando le innovazioni didattiche e progettuali ad esse connesse;
  • Sviluppare un sistema di certificazioni